"Libriamoci", un'esperienza di lettura viva

Data: 11/11/2016 Inserito da: 

Accogliendo l’invito a partecipare all’iniziativa “Libriamoci – giornate di lettura nelle scuole”, promossa dal MIUR e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), con il Centro per il libro e la lettura, gli alunni delle classi terze F- G del plesso Falcone-Borsellino del Primo Comprensivo hanno seguito un percorso di lettura attraverso la scoperta di alcuni libri per ragazzi dello scrittore Roald Dahl in occasione del centenario dalla nascita. Finalità principale di questo progetto è quello di avvicinare il bambino alla lettura, in una modalità aperta, slegata dal programma di studio, in cui qualsiasi testo può rappresentare una passerella che traghetti il bambino dalla dimensione di non lettore a quella di lettore, condizione nella quale ogni lettura che troverà interessante lo farà avanzare sempre più su, nel percorso graduale e continuo dell’alfabetizzazione. Nella settimana tra il 24 e il 29 ottobre, la docente ha scelto alcuni brani dalle opere più importanti di questo autore e li ha letti in classe dopo averlo introdotto con delle brevi note biografiche. Per catturare ulteriormente l’interesse degli alunni, dopo la lettura di un brano tratto dal romanzo “La fabbrica di cioccolato”, è stata proposta anche la visione dello spezzone tratto dal film, ispirato al libro di Dahl, inerente proprio al testo appena letto, attraverso l’Ipad. Parallelamente sono stati proposti degli esercizi per comprendere meglio i vari brani, uno dei quali è presente proprio sul libro di testo adottato, accompagnati da un’accurata analisi dei termini sconosciuti per arricchire il lessico. Tutti gli alunni sono apparsi interessati e coinvolti da questa attività che ha stimolato in alcuni di loro il desiderio di leggere e acquistare altri libri di Dahl da cui sono stati tratti brani letti in classe. Tutto ciò a conferma del fatto che il piacere della lettura, opportunamente guidato, può sostituire la sovraesposizione, spesso passiva, ai passatempi tecnologici, stimolando la fantasia e la creatività propria dell’età infantile.



Ricerca

Articoli Recenti:

  • 14/01/2019 Corso di formazione base " Viva Sofia"
    Salvare una vita è un evento straordinario che deve interessare per la sua importanza e gravità non solo gli adulti ma anche i bambini. ...
  • 10/01/2019 Il Plesso Andersen
    Il Plesso Andersen inaugura le festività natalizie con la giornata dedicata alle pettole sotto la guida delle mani sapienti di mamme e nonne che ...
  • 02/01/2019 Outdoor School Open day
    8 gennaio 2019 ore 16,30 Laboratori - info orientativi studenti e famiglieLe scuole si presentano...