Piccoli Automobilisti Crescono

Data: 17/05/2014 Inserito da: 
Piccoli Automobilisti Crescono

Piccoli Automobilisti Crescono - 17 maggio 2014 Francavilla Fontana

Nel 1969 una giuria composta da giornalisti delle principali testate automobilistiche decretò che l'auto di una nota marca automobilistica era la più sicura al mondo. 
Questo titolo (che la vettura mantenne per molti anni) era merito delle eccezionali qualità di tenuta di strada, frenata e stabilità dovute ad un design estremamente avanzato, dove nessun dettaglio era stato lasciato al caso e la sicurezza degli occupanti era stata presa in considerazione fin dall'inizio della progettazione che era durata quasi vent'anni. 
Da quegli anni ad oggi, le nostre strade sono diventate più sicure, così come le vetture che le percorrono, tuttavia a questi miglioramenti non sempre corrisponde una adeguata coscienza da parte dei conducenti, a volte distratti dall'uso di telefoni cellulari o semplicemente ignari dei limiti di sicurezza del proprio veicolo. 
Per questa ragione, la Commissione Europea ha intrapreso un grande progetto internazionale che si pone l'obiettivo di salvare la vita di 25.000 persone semplicemente prevenendo gli incidenti stradali grazie ad una maggiore coscienza dei pericoli della circolazione. 
Come IDéeSse Club ( www.ideesse.it ) , da più di vent'anni il più grande Club dedicato all'«auto più sicura del mondo», firmatario di questo progetto, ci è sembrato naturale aderire a questo progetto che riunisce, ad oggi, 2200 organizzazioni e che costituisce la principale fonte delle migliori prassi in materia di sicurezza stradale in Europa. 
Siamo convinti del fatto che le tematiche legate alla sicurezza stradale non debbano essere solo appannaggio dei tecnici, ma anche di automobilisti, pedoni e... futuri utenti della strada. Da questa premessa nasce la nostra iniziativa rivolta ai bambini: il 17 maggio 2014 organizzeremo una giornata educativa per gli alunni insieme al 1° Istituto Comprensivo “A. Moro – P.V. Marone” e alla Scuola d'Infanzia “Bruno Munari” di Francavilla Fontana. Con la collaborazione della Polizia Municipale e della Protezione Civile- Arci della nostra cittadina, contribuiremo a preparare i bambini nella loro futura vita di automobilisti e cittadini responsabili e, con loro, a sensibilizzare ulteriormente i genitori e gli adulti.   
Per saperne di più sulla Carta Europea della Sicurezza Stradale, visitate il sito www.erscharter.eu



Ricerca

Articoli Recenti: